PARLANDO DI NUMERI

10 Giu

Oggi partiamo dai numeri… Quelli ufficiali che parlano di 322 esuberi

Parlano di 60-65 negozi in chiusura, 2 sedi, 2 magazzini.
Pensiamo a come potrebbe essere gestita una così grande eccedenza di forza lavoro. Come ognuno direbbe, tenendo le eccellenze.

Eppure i numeri ci stanno dicendo qualcosa di diverso.Difficile da interpretare.

Possibile che sulle sedi e magazzini fossero tutti degli/delle incapaci di cui liberarsi?
Possibile che tutto il personale impegnato sui negozi in chiusura non fosse di nessun interesse alla nuova proprietà?
Possibile di contro che tutti gli ispettori, assistenti, capo area, tecnici fossero delle così mirabili eccellenze da tenere a tutti i costi?

Nessuno delle cento persone di Sede o delle duecento persone impegnate sui negozi in chiusura poteva sostituire qualcuna di queste figure?

Non c’era neppure un caponegozio che si sarebbe potuto dimostrare più capace di un ispettore?
Non c’era neppure un impiegato con maggiori capacità di un assistente?

C’è qualcosa di strano e frettoloso in questa operazione che non riusciamo a capire completamente.
Si stanno lasciando sfuggire professionalità che meriterebbero di trovare ancora uno spazio dentro DICO.

3 Risposte a “PARLANDO DI NUMERI”

  1. Serena giugno 11, 2013 a 6:39 am #

    Nessuno ė salvato… Siamo tutti precari fino alla fine della ristrutturazione. Questo ė solo l’inizio. Adesso stanno sfruttando le nostre conoscenze e competenze solo per sostituirci. La lista può solo aumentare. Il personale gli interessa solo perché ė utile.. non hanno tempo… Il tempo ė denaro. Nessuna illusione.

  2. Libero giugno 13, 2013 a 12:40 PM #

    Lo credo anch’io

  3. maria giugno 28, 2013 a 1:52 PM #

    Visto cio` che fanno gli ispettori anche un ragazzino alle prima prima esperienza lavorativa ne sarebbe piu `capace, tanto il pieno di gasolio c`e` quando e se ci si ricorda di passare da TUTTI i negozi di competenza….

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: